Venezia 77. Il Leone d’Oro va a “Nomadland”. Miglior attore Francesco Favino, miglior attrice Vanessa Kirby

di Paolo M. Minciotti #Venezia77 twitter@gaiaitaliacom #Cinema

 

Chiusa la coraggiosissima edizione della 77ª Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia con i premi e la cerimonia di premiazione: soddisfazioni per il cinema italianoa con premi meritati e premi a figli d’arte. Cate Blanchett, la donna che sposerei per trecento vite di seguito, fasciata in un abito da farfalla ha lasciato tutti a bocca aperta. Ed io la amo ancora di più.

Di seguito tutti i premi.

Leone d’Oro
Nomadland di Chloe Zhao

Leone D’argento
Nuevo Ordine di michel Franco

Miglior regia
Wife of a Spy di Kiyoshi Kurosawa

Coppa Volpi Miglior attrice
Vanessa Kirby per Pieces of a Woman

Coppa Volpa Miglior attore
Piefrancesco Favino per Padrenostro

Miglior sceneggiatura
The Disciple 

Premio speciale della Giuria
Dear Camrades! di Andrej Konchalovsky

Premio Marcello Mastroianni ad attore emergente
Javad Ezzati per I figli del sole

Sezione Orizzonti
Miglior film: Wasteland di Ahmad Bahrami
Miglior regia; Lav Diaz per Lahi, Hayop
Premio della Giuria: Ana Rocha de Sousa per Listen
Miglior attrice: Khansa Batma per Zanca Contact
Miglior attore: Yahya Mahayni per The Man Who Sold His Skin
Miglior sceneggiatura: Pietro Castellitto per I predatori
Cortometraggio: Entre tu y milagros di Mariana Saffron

Leone del Futuro Venezia opera prima Aurelio De Laurentiis
Listen di Ana Rocha de Sousa

(12 settembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: